Angeli Srl Trento Sicurezza
Angeli Srl Trento Automazione
Angeli Srl Trento Audiovideo

Ultime News

NYOTA 115 l'apri cancello scorrevole elettromeccanico della Fadini amato da tutti da più di 30 anni!

 

Un concentrato di forza ed eleganza per un’automazione scorrevole di primissima qualità, che si avvale di una completa gamma di versioni ecco cos'è Nyota della Fadini, nato nel 1986.

Un automatismo sicuro ed adattabile su qualsiasi cancello, grazie ai dispositivi di regolazione della spinta in dotazione (frizione in bagno d’olio), che ne caratterizzano l’indiscusso successo e l’alta affidabilità.

Nyota 115 è un motoriduttore per la movimentazione di cancelli scorrevoli, versatile per qualsiasi installazione su cancelli fino ad un peso massimo di 1200 Kg. Si presenta nella gamma di versioni da 0,37 KW (0,5 CV) Monofase e Trifase e 0,73 KW (1 CV) Monofase e Trifase.

È un’automazione che dura nel tempo, dotata di accoppiamento Vite-Corona in materiali resistenti quali Acciaio-Bronzo con albero supportato da cuscinetti, frizione registrabile, il tutto immerso in bagno d’olio. Un sistema di sblocco manuale permette la movimentazione del cancello manualmente in mancanza dell’alimentazione elettrica.

 

La massima sicurezza del movimento:

Il suo design, compatto ed elegante, consente di racchiudere tutti gli elementi antinfortunistici richiesti dalle normative EN 12453, EN 12445 e cioè: frenatura stabile di arresto in posizione di fermo - sblocco di emergenza manuale autocontrollato - interruttore sotto il cofano che esclude la logica di funzionamento interruttore di linea incorporato nella scatola comando - finecorsa incorporati con contatto meccanico normalmente chiuso.

Inoltre, su richiesta, viene fornita la serratura personalizzata per accedere allo sblocco di emergenza.

 

Potente, robusto e resistente, in una parola sola AFFIDABILE grazie alla sua struttura realizzata in un solo blocco di alluminio pressofuso con parti in acciaio e bronzo speciali, con cuscinetti che lavorano in bagno d’olio, può sopportare sbalzi di temperatura da -25°C a +80°C.

Il motore elettrico è realizzato con tecnologie avanzate e materiali particolari, ottenendo un dispositivo di frenata incorporato nel motore stesso, il cui albero rotore è accoppiato ad un elemento frizione a dischi lamellari, registrabili dall'esterno. Quest’ultimo elemento consente

di ottenere il limitatore di coppia prescritto dalle normative EN 12453, EN 12445. Il gruppo frizione e il dispositivo di frenata sono brevettati e costruiti dalla Meccanica Fadini che ha ottenuto così un automatismo altamente qualitativo e affidabile nel tempo. Lo sblocco manuale brevettato completo di dispositivo di sicurezza è adiacente all'albero di trasmissione e, in mancanza di energia elettrica, mette in folle la ruota dentata. Tutte le operazioni possono essere telecomandate a distanza, con una radio a codice personalizzato e con un programmatore elettronico inserito nell'apposito contenitore sotto il cofano.

Il Nyota 115 è prodotto in due versioni di potenza: 0,5 CV e 1,0 CV monofase e trifase. È dotato di vari accessori tra i quali il basamento di ancoraggio applicabile al pavimento, 2 asole di arresto per finecorsa, una chiave tubolare per registrare la frizione, lo sblocco manuale per aprire il cofano. Nyota 115 è frutto dell’esperienza acquisita dalla Meccanica Fadini nella progettazione e costruzione di automatismi sempre più avanzati. Un’industria il cui prestigio è sinonimo di perfezione costruttiva che si pone all'avanguardia nel settore delle automazioni per cancelli.

DIVO 71: il nuovo telecomando marchiato Fadini

DIVO 71 l'apricancello di Fadini ha un nuovo design rinnovato e moderno!

Il trasmettitore a 4 canali 433,92 MHz (autoapprendimento e rolling code) è compatibile con le serie ASTRO 43 e JUBI 433, che vengono sostituite da esso. E’ possibile copiare a distanza un DIVO 71, un ASTRO 43 o un JUBI 433 con un DIVO 71 e memorizzare un trasmettitore DIVO 71 su di una radio ricevente ASTRO 43 o JUBI 433 seguendo le istruzioni presenti nelle radio riceventi.

DIVO 71 è disponibile in 4 colori:

• giallo mustard

• verde lime

• lilla candy

• grigio skyline

Un prodotto funzionale molto semplice da utilizzare che si sta diffondendo velocemente.

Per ulteriori informazioni contattateci senza impegno!

 

 

BAYT 980: la barriera stradale oleodinamica che impedisce il passaggio di veicoli sulla strada

La barriera stradale BAYT 980 è un'automazione oleodinamica studiata per interdire il passaggio ai veicoli su strada e per installazioni che richiedono un'elevata intensità di lavoro. L'asta applicata è in alluminio anodizzato, di sezione ovale e senza spigoli, per eliminare ogni pericolo antinfortunistico; viene azionata ad ogni impulso di comando da pulsantiera o via radio con un movimento rotatorio in alzata.

 

È predisposta per adesivi catarifrangenti rossi; come accessori sono previsti il piedistallo fisso con forcella o il gambaletto pieghevole, la siepe in alluminio, i contrappesi adeguati per aste superiori ai 6,40 metri di lunghezza, le funi metalliche di sostegno per lunghezze oltre i 7,40 metri e i faretti a "led" intermittenti rossi. BAYT 980 si compone di un gambale in lamiera di acciaio trattata cataforesi e verniciata a polvere, internamente irrobustito con rinforzi di spessore 4 mm in lamiera di acciaio. L'attuatore oleodinamico Cos 982 è interno al gambale, completo di motore elettrico, centralina oleodinamica e pistone con molla a compressione, tutto in un unico corpo compatto.

All'interno del gambale, inserito in un contenitore plastico, è situato il programmatore elettronico Elpro 980, per i collegamenti elettrici degli accessori di sicurezza e di comando. Un coperchio in alluminio trattato cataforesi e verniciato a polvere chiude la parte superiore del gambale, sede dei finecorsa (azionati da due tastatori mobili con l'albero di comando) e del programmatore elettronico Elpro 980.

 

L'accesso interno al gambale è consentito da una portiera incernierata, in lamiera di acciaio trattata cataforesi e verniciata a polvere, con chiave cifrata universale, mentre un dispositivo di stacco tensione obbligato toglie l'alimentazione elettrica a tutto l'impianto non appena la portiera viene aperta. Il gambale è predisposto per l'installazione successiva del lampeggiatore Miri 4 e di selettori a chiave e fotocellule (su entrambi i lati del gambale) di produzione della Meccanica Fadini; in assenza di questi ultimi due accessori ci sono, di serie, dei tappi di chiusura dei fori. Utilizzando la tecnologia idraulica, BAYT 980 presenta tutte le possibili regolazioni della forza di spinta, grazie ai registri di massima pressione nei due sensi di movimento dell'asta.

 

 

L'attuatore compatto motore elettrico-centralina-pistone è già tarato in fabbrica durante i collaudi funzionali per quanto riguarda la posizione orizzontale e verticale dell'asta, la forza di spinta idraulica e il rallentamento in chiusura (in funzione della lunghezza dell'asta). Frenatura in apertura e chiusura del movimento dell'asta; negli ultimi gradi di rotazione è possibile regolare il rallentamento solo in chiusura. Lo sblocco per l'apertura manuale in situazioni di mancanza di alimentazione elettrica avviene con chiave sagomata. Tutti i collaudi funzionali della BAYT 980 vengono eseguiti su ogni singola automazione all'interno della azienda Meccanica Fadini.”